[:it]Chi siamo[:en]Who We Are[:]

[:it]

sgiLa Società Geografica Italiana onlus è un Istituto culturale e associazione ambientalista attiva nella diffusione, nella ricerca scientifica e nella formazione del sapere geografico.Nasce nel 1867 con lo scopo di promuovere il progresso della geografia scientifica, anche attraverso l’organizzazione e il patrocinio di spedizioni in Africa, Sudamerica, Asia centrale e Papuasia. Oggi, tra le attività della Società Geografica c’è anche quella di assicurare e tutelare la valorizzazione del prezioso patrimonio che custodisce: la Biblioteca specializzata tra le più fornite d’Europa con volumi rari del XVI secolo, carte geografiche originali risalenti al XVII secolo, fotografie, cimeli e taccuini di viaggio frutto delle esplorazioni dell’800.

In qualità di associazione ambientalista accreditata presso il Consiglio d’Europa per le tematiche connesse alla Convenzione Europea sul Paesaggio, la Società è impegnata attivamente nel settore della tutela con una propria Consulta per il Paesaggio e per gli Itinerari culturali.

Pubblica ininterrottamente, dal 1868, una delle più antiche riviste accademiche di Geografia al mondo, il “Bollettino della Società Geografica Italiana“, con articoli, notizie e recensioni, oltre a volumi e cataloghi specialistici.

Inoltre incontri, convegni, mostre fotografiche e cartografiche, presentazioni di libri, concorsi fotDSC_8632ografici, organizzazione del Festival della Letteratura di Viaggio, aggiornamento e formazione completano le iniziative portate avanti durante l’anno dalla Società Geografica.

Nell’ambito delle sue attività mantiene rapporti con altre associazioni geografiche, italiane e straniere, con altri enti culturali nazionali e con gli organismi di ricerca e le istituzioni pubbliche, in modo da costituire parte attiva nella rete scientifico-culturale italiana e internazionale.

La possibilità di diventare soci è aperta a tutti coloro che ritengono di condividere le finalità di studio e conoscenza della realtà geografica terrestre, previste dal suo Statuto. Non solo geografi, dunque, ma chiunque desideri partecipare attivamente ai nostri eventi e tenersi informato su tematiche geografiche e sociali, può condividere il progetto della Società Geografica e contribuire a realizzarlo.

[:en]

sgiThe Italian Geographical Society is a cultural institute and an environmentalist and cultural association. It is active in the diffusion, in the scientific research and in the formation of the geographical knowledge. It was born in 1867 with the aim of promoting the progress of the scientific geography. Nowadays, it protects and enhance the great  heritage it has: the Library, one of the greatist all over the world, with rare volumes from XVI century, maps from XVII century, photos, relics and books of the XIX century explorers.

As environmentalist association recognized by the European Council efor the European Landscape Convention, the Society is very active on the topics of Landscape, Environment and Cultural Routes.

Since 1868 the Bulletin (Bollettino della Società Geografica Italiana) is published: it is one of the most ancient academic journal of Geography of the world. It contains articles, news and reviews.

Meetings, congresses, map and photo expositions, book presentations, Festival of the Travel LiteratureDSC_8632(Festival della Letteratura di Viaggio), programs of education are organized during the whole year.

Relations with other geographical associations, both italian and internations, with other italian cultural societies and with the academic entities and public institutions are active. 

Everyone who share the scientific and cultural values of the Society, as established by its Statute, can become a member of the Italian Geographical Society.

[:]